La Casa

La Struttura di accoglienza

LA CASA DEL SORRISO

E’ il nome che è stato dato alla struttura dove vengono accolti gli ospiti.

Il centro di accoglienza “Casa del Sorriso” è  funzionalmente arredato e attrezzato e dispone di 21 posti letto distribuiti in 7 stanze.

Ogni stanza può essere considerata un mini alloggio, dotato di servizi autonomi con doccia e  “blocco cucina”, con lavello e minifrigo, riscaldamento autonomo e TV.

Oltre alle stanze, la Casa dispone di una sala d’incontro indipendente per gli ospiti e di una cappellina per chi desidera raccogliersi in preghiera.

Sono disponibili ampi spazi all’aperto a disposizione degli ospiti  e posti auto per il parcheggio delle auto.

Gli spazi comuni sono serviti da connessione wi-fi alla rete internet della casa; è anche disponibile un PC condiviso per le esigenze degli ospiti.

La struttura è presidiata 24 ore su 24 da personale di accoglienza e vigilanza.

I volontari dell’Associazione garantiscono con turni settimanali la loro presenza presso la struttura sia al mattino che nel pomeriggio, per rendersi disponibili alle esigenze degli ospiti, a partire dall’inizio del soggiorno.

Origini della struttura di ospitalità

La casa è stata ottenuta ristrutturando e trasformando completamente, in maniera funzionale ad una struttura di accoglienza, un vecchio casale offerto dai Padri Gesuiti .

E’ stata inaugurata dal Cardinale, dal Governatore della Regione e dal Sindaco di Napoli il 28 settembre 2002, alla presenza anche di altre numerose autorità civili ed ecclesiastiche.

Nel nostro canale Youtube  è disponibile un video delle origini.